Acquisita opera di Scaccia Scarafoni

scaccia scara"Le collezioni della Fondazione Umberto Mastroianni si arricchiscono di un frammento di storia locale di straordinaria importanza, rendendo merito a un artista, Arduino Scaccia Scarafoni, verolano, raffinato pittore, abile ritrattista di uomini e soprattutto di cavalli aggraziati e potenti dei quali ammirava l’eleganza che ha saputo interpretare con stile raffinato e colto, avvalendosi di una tavolozza calda e brillante.

Apprezzato da Luchino Visconti e ricercato dai maggiori allevatori di cavalli.

Eppure il nome di Arduino Scaccia Scarafoni è caduto quasi nell’oblio. L’opera che entra nella Fondazione Umberto Mastroianni in comodato d’uso è un elogio della competizione leale e della grazia derivata dall’esercizio sportivo." dal catalogo della mostra
"Arduino Scaccia Scarafoni (Veroli 1881-1985), o della pittura elegante"

Le opere, di fatto un allestimento pubblicitario per la ditta Mazzoleni di Veroli, sono attualmente visibili nella sala delle mostre temporanee del Castello di Ladislao ad Arpino

Catalogo a cura della Fondazione Umberto Mastroianni
Introduzione di Lisa Della Volpe
saggi di Marco Bussagli e Brunilde Mazzoleni

Fondazione Mastroianni

  • Castello di Ladislao
  • Piazza Caduti dell'Aria
  • 03033 Arpino (Frosinone)

Contatti